Un ex nazionale italiano, campione con la Roma, è diventato sindaco di Verona

  • Super League: CinaHermannstadtLunedì, 18:30, Digi Sport 1

  • Super League: UTA Aradl’olioLunedì, 21:30, Digi Sport 1

Damiano Tommasi, eletto sindaco della città di Verona

Damiano Tommasi, candidato sostenuto da una coalizione di centrosinistra (M5S), ha vinto le elezioni contro il sindaco di destra Federico Sboarina, ottenendo il 53,40% dei voti totali. Sboarina ha ottenuto il 46,60%

Damiano Tommasi ha ottenuto una vittoria sorprendente a Verona, considerando che non è iscritto a nessun partito.

Galleria fotografica

Non sarà questo il primo incarico amministrativo ricoperto da Damiano Tommasi, che è stato presidente dell’Associazione Italiana Calciatori Professionisti dal 2011 al 2018.

Damiano Tommasi, ex centrocampista centrale, ha giocato per la Nazionale italiana in 25 partite, dal 1998 al 2003, riuscendo a segnare un gol.

Damiano Tommasi ha giocato nel Mondiale 2002, quando la “Squadra Azzurra” è stata sorprendentemente eliminata agli ottavi dalla Corea del Sud ai tempi supplementari. Tommasi è stato parte integrante di questo gioco di triste memoria per gli italiani.

A livello di club, Damiano Tommasi ha giocato per Verona, AS Roma, Levante, Queens Park Rangers, Tianjin Teda, Sant’Anna d’Alfaedo e La Fiorita.

Damiano Tommasi ha vinto uno scudetto (2001) e una Supercoppa italiana (2002) con l’AS Roma.

Etichette: serie uno , come rom , Verona , Damiano Tommasi , sindaco d’italia


Segui le notizie di digisport.ro e così via Google News


La nuova app Digi Sport può essere scaricata da

Elite Boss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.