L’ondata di caldo sta devastando l’Europa occidentale. Paesi in cui sono state registrate temperature record

Per più di una settimana, Spagna, Francia, Italia, Belgio e Germania si sono sciolte sotto un’insolita ondata di caldo per l’inizio dell’estate.

Anche il Regno Unito è caldo come i Caraibi. Tali temperature non sono state misurate qui dal 1970. Decine di milioni di persone sperimentano codici rossi o arancioni quando fa caldo e le autorità hanno anche emesso allarmi antincendio.

Sotto un sole implacabile, turisti e gente del posto cercano di rinfrescarsi alle fontane di Roma. Per tre giorni, le temperature hanno oscillato tra i 37 ei 38 gradi all’ombra.

Maya Proctor, turista americana: “Beviamo acqua fredda e cerchiamo di trovare ombra per fare una pausa”.

Giro turistico: “Comunque Roma è bella a giugno, anche con il caldo”.

Leggi anche

Ondata di caldo in Francia e Spagna

Clare Nullis, portavoce dell’Organizzazione meteorologica mondiale: “Dopo Spagna e Portogallo, l’ondata di caldo ha raggiunto la Francia e questo fine settimana toccherà Svizzera e Germania. In alcune regioni della Spagna e della Francia le temperature sono più di 10 gradi in più rispetto al normale per questo periodo”.

L’ondata di caldo resta tormentosa anche in Spagna, che da più di una settimana fa i conti con temperature eccessive, anche 43 gradi. A Madrid, i turisti sono determinati a ignorare il caldo.

Giro turistico: “Stiamo bene, siamo in vacanza e dobbiamo approfittarne”.

Giro turistico: “Sto bene. Rispetto alla Finlandia qui fa molto caldo. Ma bevo molta acqua”.

L’ondata di caldo e il vento che continua a cambiare direzione sono la causa di molti incendi boschivi, soprattutto nel nord-ovest della Spagna.

Più di 3.000 persone evacuate da un parco divertimenti in Spagna

Venerdì sera, a causa di un incendio scoppiato nelle vicinanze, più di 3.000 persone e 55 cavalli sono stati evacuati dal parco divertimenti Puy du Fou, vicino a Toledo.

In Francia, 11 dipartimenti sono ancora oggi sotto un codice rosso ondata di caldo e 58 sotto un codice arancione. Nei Pirenei sono state diramate allerte antincendio.

Le scuole nell’ovest e nel sud-ovest della Francia sono state chiuse venerdì e viene prestata particolare attenzione alle case di cura.

Per tre giorni, anche i britannici tremano a oltre 32 gradi Celsius, una situazione rara per giugno.

E quando fa più caldo a Cambridge che ai Caraibi, allora hai solo un modo: rinfrescarti.

Elite Boss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.