I 10 italiani più ricchi del 2021. Al primo posto la crema di cioccolato alla Nutella


L’elenco delle persone più ricche d’Italia è pubblicato annualmente dalla rivista americana Forbes. Le informazioni sono state raccolte da Corriere della Serache presenta i primi 10 uomini d’affari più ricchi d’Italia, per l’anno 2021:

  1. Giovanni Ferrero (Nutella)

L’italiano più ricco è Giovanni Ferrero, 57 anni. Dal 2011 è amministratore unico della pasticceria Ferrero. La sua fortuna è stata stimata dalla rivista Forbes nel 2021 in circa $ 35,1 miliardi, rendendolo il primo uomo più ricco d’Italia e il 40° al mondo.

2. Leonardo Del Vecchio (Luxottica)

Leonardo Del Vecchio, nato a Milano il 22 maggio 1935, è fondatore e presidente di Luxottica e presidente esecutivo di EssilorLuxottica, la più grande holding di produzione e vendita di occhiali e lenti al mondo con circa 80.000 dipendenti e più di 9.000 negozi. È inoltre azionista di maggioranza di Covivio e Assicurazioni Generali.

– Continuazione dell’articolo dopo l’annuncio –

La sua ricchezza nel 2021 è stata stimata dalla rivista Forbes in circa 25,8 miliardi di dollari, rendendolo il secondo uomo più ricco d’Italia e il 59° al mondo.

3. Stefano Pessina (Walgreens Boots Alliance)

Stefano Pessina, nato a Pescara nel 1941, è imprenditore, fondatore e CEO della catena farmaceutica Walgreens Boots Alliance.

Pessina, laureata in ingegneria nucleare al Politehnica di Milano, è al 62esimo posto nel mondo e al terzo in Italia nella lista di Forbes delle persone più ricche, con un patrimonio di 9,5 miliardi di dollari. Walgreens Boots Alliance è un gigante della distribuzione farmaceutica quotato al Nasdaq con 400.000 dipendenti in tutto il mondo e un fatturato di 117 miliardi di dollari.

– Continuazione dell’articolo dopo l’annuncio –

4. Massimiliana Landini Aleotti (Menarini)

Il quarto posto nella classifica dei miliardari italiani è occupato da una donna, Massimiliana Landini Aleotti, titolare dell’azienda farmaceutica Menarini, risultando quindi la donna più ricca d’Italia. Con 9,4 miliardi di patrimonio (contro i 6,6 del 2020), è il 256° uomo più ricco del mondo, a un passo dal podio dei miliardari italiani.

5. Giorgio Armani (Gruppo Armani)

Giorgio Armani, nato a Piacenza l’11 luglio 1934, è uno stilista e imprenditore italiano che ha fondato l’omonima azienda, uno dei più grandi marchi di moda del mondo.

– Continuazione dell’articolo dopo l’annuncio –

La sua ricchezza nel 2021 è stata stimata dalla rivista Forbes in circa 7,7 miliardi di dollari, rendendolo il 6° uomo più ricco d’Italia e il 326° nel mondo. Nel 2000 ha dichiarato un reddito imponibile di 167 milioni di euro.

6. Silvio Berlusconi (Mediaset)

Sesta posizione in Italia per Silvio Berlusconi, titolare di Mediaset e Mondadori, da anni in politica con il partito da lui fondato, Forza Italia. La sua fortuna raggiunge i 7,6 miliardi di dollari, che lo collocano al 327° posto nella classifica delle persone più ricche del mondo.

7. Augusto e Giorgio Perfetti (Golia)

– Continuazione dell’articolo dopo l’annuncio –

Augusto Perfetti nato a Lainate l’11 agosto 1946, è presidente di Perfetti Van Melle, il colosso di caramelle italo-olandese che produce marchi come Mentos, Chupa Chups e Golia. È il settimo uomo più ricco d’Italia e il 251° al mondo (5,8 miliardi di dollari). Figlio di Ambrogio e nipote di Egidio, i fondatori della Perfetti, Augusto ne diventa proprietario con il fratello Giorgio dopo la loro morte.

8. Piero Ferrari (Ferrari e Ferretti)

All’ottavo posto in Italia c’è Piero Ferrari, nato a Castelvetro di Modena il 22 maggio 1945, con un patrimonio di 5,5 miliardi di dollari. È figlio di Enzo Ferrari e titolare del 10,2% dell’azienda fondata dal padre nonché presidente di Ferretti, il colosso dei superlussi. Occupa la posizione 705 tra gli uomini più ricchi del mondo secondo Forbes.

9. Gustavo Denegri (Diasorin)

– Continuazione dell’articolo dopo l’annuncio –

Gustavo Denegri, nato nel marzo 1937, è il presidente della società di biotecnologie DiaSorin, che produce kit di reagenti di largo uso. Ha un patrimonio di 5,4 miliardi, è la nona persona in Italia e la 550a al mondo tra i super ricchi.

10. Luca Garavoglia (Campari)

Decimo posto tra le persone più ricche d’Italia per Luca Garavoglia, classe 26 febbraio 1969, presidente del gruppo Campari. La sua fortuna è di $ 5,2 miliardi. Forbes lo classifica al numero 680 del mondo, in ascesa anche per il boom mondiale degli aperitivi “Spritz”.

Nomi come Sergio Stevanato (Stevanato fiale di vetro), Alberto Bombassei (Brembo), John Elkann (Stellantis ed Exor), Miuccia, Marina e Alberto Prada (Prada), Giuliana e Marina Caprotti (Esselunga), Barbara Benetton, Antonio ed Emma Marcegaglia, Nerio Alessandri (Technogym), Enrico Preziosi (Giochi Preziosi), Simona Giorgetta (Mapei), Andrea e Diego Della Valle (Tod’s).

– Continuazione dell’articolo dopo l’annuncio –

Altri articoli di seguito

Elite Boss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.