“Ho problemi di salute mentale, mio ​​padre ha la leucemia, il mio cane è morto”

  • Lega della conferenza: Zorya Lugansk – Università di CraiovaGiovedì, 20:30, Digi Sport 1

  • Conference League: Shaktior Soligorsk – CFR ClujGiovedì, 20:00, Digi Sport 2

Il Chelsea ha pagato 38 milioni di euro per Drinkwater nel 2017, ma alla fine l’accordo si è rivelato un grande fiasco. Il calciatore, ormai libero da contratto, ha consultato più volte uno psicologo, ma afferma di non aver sofferto di depressione.

  • La Premier League sarà trasmessa nelle prossime tre stagioni sui canali Digi Sport, insieme ai campionati di Spagna, Italia, Francia e Germania.

Danny Drinkwater: “Ho lottato con problemi di salute mentale dal 2019”

Ho sprecato i miei anni migliori. Se fossi rimasto al Leicester o non mi sarei infortunato o sarei stato trattato diversamente… Ma il passato non si può cambiare. Ora che ho lasciato il Chelsea, mi sento sollevato. Ho lottato con problemi di salute mentale dal 2019.

I miei nonni sono morti, a mio padre è stata diagnosticata la leucemia, ho perso il mio cane e mi sono ubriacata. Ho fatto grandi errori. Combattevo anche per la custodia di mio figlio. Quando hai molto in mente, ti colpisce. Era così con me. Ero perso.

E se avessi un aiuto? Non credo di aver avuto la depressione, ma sono andata da uno psicologo e senza quella sarebbe potuto andare peggioDrinkwater ha detto.

  • Durante il periodo del contratto con il Chelsea, il calciatore è stato ceduto in prestito a Burnley, Aston Villa, Kasimpasa e Reading.

Come Drinkwater ha annunciato la sua partenza dal Chelsea

Il centrocampista, laureato all’Altrincham College, una facoltà che si è dichiarata orgogliosa del suo ex allievo quando giocava per il Leicester, ha annunciato la sua partenza dal Chelsea a maggio.

Il mio tempo al Chelsea è finito. Guarderò agli aspetti positivi degli ultimi cinque anni, ho giocato con grandi giocatori, sono stato allenato da allenatori fantastici, lavorato con uno staff eccezionale, incontrato persone fantastiche, stato in posti meravigliosi, viaggiato per il mondo… Calcio è uno sport fantastico, ma per entrambe le parti è stato un affare andato storto, questo è certo. Mi scuso con i tifosi del Chelsea per come è successo. Mi sarebbe piaciuto essere visto ai massimi livelli con questa maglia, facendo quello che amo. Tutti i miei desideri“Drinkwater ha scritto sul suo account Instagram.

  • Danny Drinkwater ha collezionato 3 presenze con la nazionale inglese.

Portato da Leicester nel 2017, dopo aver vinto il titolo di Premier League, per 38 milioni di euro, Drinkwater non si è adattato al Chelsea ed è stato coinvolto in diversi attacchi di ubriachezza e risse.

Danny Drinkwater ha lasciato il Chelsea dopo cinque anni, durante i quali è stato ceduto in prestito a quattro squadre / Foto: Profimedia

Etichette: bevi l’acqua del chelsea , Danny Drinkwater


Segui le notizie di digisport.ro e così via Google News


La nuova app Digi Sport può essere scaricata da

Elite Boss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.