I profughi ucraini comprano case per 5 milioni di euro in Italia

La guerra ha cacciato molti ucraini dal loro paese e alcuni sono finiti in Italia. I più facoltosi hanno iniziato ad acquistare in massa immobili in una delle zone più esclusive del paese, la Riviera Ligure, in Liguria.

Alcuni acquirenti vogliono solo assicurarsi un posto tranquillo dove vivere lontano dai bombardamenti, mentre altri vogliono investire per assicurarsi la ricchezza accumulata mentre si preparano a trasferirsi in Italia se la situazione nel loro paese dovesse peggiorare ulteriormente.

diritto ciclo continuoSanremo è una delle mete preferite dei ricchi ucraini.

Dall’inizio della guerra abbiamo assistito a un boom di richieste, in media cinque al giorno, da parte di ucraini interessati ad acquistare ville o appartamenti a Sanremo, ma anche a Bordighera, Alassio, Camogli e Rapallo.“, ha raccontato all’ANSA Aleksei Azarov, titolare di un’agenzia immobiliare di Sanremo, che si occupa solo di compravendita o locazione di immobili di prestigio.

Ha anche detto di avere richieste anche per Viareggio e Venezia.

L’agente immobiliare ha affermato di aver venduto enormi proprietà tra i 200.000 e i 5 milioni di euro e il pagamento è stato “immediato”.

Editore: DC

Elite Boss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.