“Ho chiamato quattro giocatori”

  • Superliga: Hermannstadt-BotosaniLunedì, 20:30, Digi Sport 1

  • Lega 2: Progresul Spartac – DinamoGiovedì, 18:00, Digi Sport 1

L’imprenditore ha informato i suoi collaboratori delle sue intenzioni, e ora è in attesa di vedere come andranno le trattative. In questi giorni si è parlato dell’interesse dell’FCSB per quattro giocatori – David Miculescu (UTA Arad), Alexandru Ișfan (Argeș), Pavol Safranko (Mamelodi) e Dan Nistor (Universitatea Craiova) – ma non sono esclusi altri nomi siamo su Nicolae Dică elenco.

Gigi Becali vuole quattro giocatori all’FCSB: “Ho fatto telefonate”

Dei quattro giocatori richiamati compare Gigi Becali ha cercato di non forzare l’arrivo di Alexandru Ișfan, voluto dall’amico Mihai Rotaru all’Università di Craiova. I due titolari hanno stretto un “patto di non aggressione”, nel caso una delle squadre volesse un giocatore.

Gigi Becali ha parzialmente violato questo patto, avendo ceduto il difensore Joyskim Dawa dall’FC Botoșani, mentre era in vista di Mihai Rotaru. Per questo gesto, Gigi Becali non vorrebbe rovinare di nuovo le “acque” degli Olteni, nel caso di Alexandru Ișfan.

Gig Becali dà ‘via libera’ a Nicolae Dică: ‘Gli ho detto di dire quali giocatori voleva’

Certo è che appena mi sono svegliato ho chiamato qui, là, là, là per quattro giocatori. Ho parlato anche con Dica, gli ho detto di dire che conosce la Ligue 1 (no – Superliga), che non guardo le partite. Gli ho detto di dirmi quali giocatori voleva. Ho appena inviato le antenne, non ho ancora negoziato.

Non mi dispiace, perché Rotaru, quando mi ha parlato di Dawa, mi ha parlato anche di Isfan. Ho preso Dawa, ho lasciato che Isfan andasse a Rotaru. Il patto non è caduto, ma quale patto mantenere? Se voglio un giocatore, cosa devo fare? Sono Rotaru da due anni?“, ha detto Gigi Becali, alla Pro Arena.

Etichette: dice Nicola , Gigi Becali , rotolare


Segui le notizie di digisport.ro e così via Google News


La nuova app Digi Sport può essere scaricata da

Elite Boss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.