Elezioni presidenziali in Italia. Il nuovo presidente non è stato eletto nemmeno dopo il terzo scrutinio

Le elezioni presidenziali italiane hanno raggiunto il terzo turno mercoledì, ma si sono concluse senza un vincitore. I parlamentari italiani non sono riusciti a nominare un nuovo presidente della repubblica anche dopo il terzo scrutinio, riferisce Reuters.

Nei primi tre turni, un candidato deve raccogliere i due terzi dei voti per essere eletto. Dal quarto turno, che si terrà giovedì, è sufficiente la maggioranza semplice per far vincere uno dei candidati.

Molti parlamentari hanno votato in bianco mercoledì. Tuttavia, sempre più punta il dito contro l’attuale capo dello Stato, Sergio Mattarella, anche se ha annunciato che non avrebbe accettato un secondo mandato.

I blocchi politici di centrosinistra e centrodestra non sembrano più vicini a un accordo su un candidato accettabile per gli altri, scrive Reuters, citato da Agerpres.

Tradizionalmente, non ci sono candidati ufficiali in gara, ma l’attuale premier Mario Draghi è stato a lungo considerato il capofila per il ruolo. Dato che non può ricoprire entrambi gli incarichi, da settimane sono in corso a Roma le trattative su come proseguirà il suo governo, che comprende quasi tutti i principali partiti in parlamento.

Il 3 febbraio scade il mandato dell’attuale presidente, Sergio Mattarella.

Il presidente del Paese è eletto per sette anni, a suffragio indiretto, da un’assemblea composta da membri delle due camere del parlamento (629 deputati e 321 senatori) e delegati delle regioni.

Il Presidente, in qualità di capo di Stato e garante della Costituzione, nomina il capo del governo e, su sua proposta, i ministri. Ha il potere di sciogliere il Parlamento e possibilmente restituirgli le leggi quando vengono presentate per la promulgazione. Presiede il Consiglio superiore della magistratura, nomina un terzo dei membri della Corte costituzionale e ha diritto alla grazia. Il presidente deve essere cittadino italiano e avere almeno 50 anni, scrive AFP.

Editore: AA

Elite Boss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.