Conseguenze del riscaldamento globale. Acqua potabile, aerodinamica in una città in Italia

Verona, nel nord-est d’Italia, ha annunciato sabato le restrizioni all’uso dell’acqua potabile. L’Italia sta affrontando una siccità, quindi le autorità stanno facendo quello che hanno promesso, anche se le persone sono spaventate dalle nuove misure.

“A causa del clima e dell’impatto della siccità sull’acqua potabile, il sindaco ha firmato un decreto con il quale l’acqua sarà razionata”, si legge sul sito del municipio locale.

Le restrizioni saranno in vigore fino alla fine di agosto.

Verona ha una popolazione di un quarto di milione di persone. Le persone non potranno più usare l’acqua per innaffiare i loro giardini, riempire le piscine o lavare le loro auto. E chi non rispetta la nuova decisione è tenuto al pagamento: fino a 500 euro di multa.

Mioara (57), una donna rumena che vive a Verona da più di 10 anni e lavora come infermiera (aiuto agli anziani), afferma per MEDIAFAX che la decisione era già sulla bocca delle autorità da più di un mese e gli abitanti si aspettavano tali misure. “Qui c’è una grande siccità. Sapevamo che si sarebbe arrivati ​​a questo. Non abbiamo niente da fare. Combatteremo, ma rispetteremo la decisione. Per noi è molto difficile: abbiamo bisogno di acqua, soprattutto per irrigare i giardini, altrimenti l’intero raccolto è distrutto. Alla fine, le conseguenze delle nostre azioni sono arrivate a noi”.

Per le notizie più importanti della giornata, trasmesse in tempo reale e presentate a equidistante, metti MI PIACE la nostra pagina facebook!

Abito Mediafax su Instagram per vedere immagini e storie spettacolari da tutto il mondo!

Rispondi sui siti Web di Aleph News, Mediafax, Ziarul Financiar e sulle nostre pagine di social media – ȘTIU e Aleph News. Vedi risposta a I Know, 19:55, Aleph News.

Il contenuto del sito www.mediafax.ro è destinato esclusivamente all’informazione e all’uso personale. egli è proibito ripubblicazione di materiale da questo sito senza il consenso di MEDIAFAX. Per ottenere questo accordo, contattaci all’indirizzo vanzari@mediafax.ro.

Elite Boss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.