Avviso di viaggio per la Grecia. Avviso emesso dal Ministero degli Affari Esteri per i turisti rumeni

Il Ministero degli Affari Esteri (MFA) ha emesso un avviso di viaggio per la Grecia, dove esiste il rischio di incendi boschivi in ​​diverse regioni a causa delle alte temperature e del vento.

Secondo il MFA, le autorità locali greche hanno emesso un avviso di incendio per il periodo dal 5 luglio al 7 luglio, a causa delle alte temperature e dei forti venti.

Il pericolo imminente di incendi boschivi esiste in: le isole dell’Egeo settentrionale e orientale (Lesbo, Chios, Samos, Ikaria); le regioni dell’Attica, della Grecia centrale (Beozia, isola di Evia), della penisola del Peloponneso (Corinto, Argolide, Laconia, Arkadia, Messenia) e della Grecia occidentale (Ilia, Acaia).

“Le autorità greche consigliano a tutti di prestare attenzione ed evitare qualsiasi attività all’aperto che possa inavvertitamente appiccare un incendio (ad es. bruciare/ripulire resti di vegetazione secca, utilizzare macchinari/dispositivi che provocano scintille, utilizzare griglie all’aperto, fumare alveari, gettare sigarette accese , pulire/bruciare la vegetazione degli appezzamenti agricoli – altrimenti vietato in questa stagione, ecc.) In caso di incendio i cittadini sono pregati di chiamare immediatamente i vigili del fuoco al numero di telefono 199. presentata dal Ministero degli Affari Esteri.

Leggi anche Simona Halep si è qualificata per i quarti di finale a Wimbledon. Emozionante vittoria con Paula Badosa, numero 4 del mondo

Leggi anche

Turisti in Grecia

L’ente raccomanda ai cittadini rumeni in Grecia, in caso di incendio nella zona in cui si trovano, di seguire scrupolosamente le indicazioni delle autorità competenti (polizia, vigili del fuoco, ecc.).

I cittadini rumeni possono richiedere assistenza consolare ai numeri di telefono dell’Ambasciata rumena ad Atene: +302106774035 e del Consolato generale rumeno a Salonicco: +302310340088.

Elite Boss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.