L’orgoglio di Roma, il famoso Colosseo, è stato verificato da Deloitte. Il monumento è stato valutato 79 miliardi di euro

Secondo gli analisti, il Colosseo, uno dei monumenti più iconici d’Italia, potrebbe portare 1,4 miliardi di dollari all’anno al PIL del paese di 1,8 trilioni di dollari. Il valore totale del famoso punto di riferimento potrebbe essere di decine di miliardi, scrive Bloomberg.

Deloitte stima che il “valore dei beni sociali” prodotto dal famoso monumento ammonti a 79 miliardi di euro.

“Questo è il valore percepito dalla maggior parte degli italiani, non solo da chi visita”, afferma un rapporto aziendale.

L’enorme somma è stata calcolata sommando il prezzo del biglietto per il monumento e il denaro che i visitatori lasciano dopo aver interagito con altre attività commerciali vicino al Colosseo.

Deloitte ha fatto la sua valutazione sulla base di un sondaggio in cui viene chiesto alle persone quanto sono disposte a pagare per garantire la continuità di un bene o servizio, anche se non ne beneficiano direttamente.

“La cifra che i cittadini di Roma hanno presentato a questo proposito è di 90 euro a persona, mentre altri italiani pagherebbero solo circa 50 euro”, si legge anche nel rapporto.

Il Colosseo è il monumento più visitato d’Italia, attirando circa 7 milioni di turisti nel 2019. Il Gruppo Tod’s ha finanziato un restauro del monumento da 25 milioni di euro nel 2011-2016.

Elite Boss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.