Joyskim Dawa ha rifiutato le offerte di Francia, Belgio, Italia e Romania per firmare con l’FCSB

  • Super League: U Craiova 1948CFR ClujDomenica, 16:00, Digi Sport 1

  • Super League: PrestoFCSBDomenica, 21:30, Digi Sport 1

Inoltre, il calciatore ha spiegato, dal suo punto di vista, il motivo per cui l’FCSB ha scelto di trasferirlo, ma ha anche nominato molto più facile il giocatore che lo ha aiutato ad adattarsi al club.

Joyskim Dawa sul trasferimento all’FCSB: “C’è un progetto”

Joyskim Dawa è stato titolare e giocatore a tempo pieno nella prima partita di Super League dell’FCSB, nell’1-1 contro l’Università di Cluj, alla National Arena, ed è stato l’unico giocatore in affitto dal caposquadra Gigi Becali alla fine.

Ho scelto di restare in Romania per confermare la bella stagione, l’ultima, con l’FC Botoșani. Quindi ho voluto fare un passo rimanendo in un campionato che conosco, invece di andare in uno sconosciuto.

Ho deciso di venire alla Steaua Bucarest (non – FCSB) perché c’è un progetto Faccio parte di questo progetto. Lo Steaua è un grande club, c’è marketing, entusiasmo, è un po’ come il PSG. Quindi ho scelto di venire a confermare l’ultima stagione fatta al vecchio club

La stella ha avuto un grosso problema in fase difensiva la scorsa stagione. Questo è stato uno dei problemi che li ha visti perdere il titolo per soli tre punti. Mi hanno scelto per essere una soluzione e lottare per essere un titolare. Ho fatto la preparazione e giocato le amichevoli.

L’integrazione è andata bene. Sono stato accolto molto bene, soprattutto perché ho un compagno di squadra con cui ho giocato anche all’FC Botoșani (no – Denis Haruț)”, ha detto Dawa, per africafootunited.com.

Joyskim Dawa valutando un trasferimento all’estero

Joyskim Dawa non esclude la possibilità di andare in FCSB in un prossimo futuro, in un campionato più forte, se sarà un’offerta concreta, vantaggiosa per tutti.

Certo. Ho 26 anni. Ho la possibilità di giocare altrove. Il campionato rumeno è sicuramente meno pubblicizzato, ma è un campionato dove si gioca un buon calcio. La Steaua è una grande squadra. Il mondo non si rende conto che la Steaua ha già vinto una Champions League“, ha aggiunto Dawa.

Etichette: Gigi Becali , super campionato , Denis Harut , Joyskim Dawa


Segui le notizie di digisport.ro e così via Google News


La nuova app Digi Sport può essere scaricata da

Elite Boss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.