Italia. Il 18enne rumeno, è morto in un terribile incidente. La ragazza di Adrian lotta tra la vita e la morte

Italia. Il 18enne rumeno, è morto in un terribile incidente. La ragazza di Adrian lotta tra la vita e la morte

Adrian Andrei C., 18 anni, è morto mercoledì in un tragico incidente a Marmirolo, nel Mantovano. La sua ragazza, una ragazza di 17 anni, lotta tra la vita e la morte.

Adrian Andrei è vittima del tragico incidente di mercoledì a Marmirolo, nel mantovano. Il giovane era alla guida di una Opel Corsa che è stata investita da un camion di passaggio all’incrocio tra Via Ferraris e Via Trentino, in frazione Pozzolo. Adrian Andrei è morto sul colpo e la sua ragazza, residente a Peschiera del Garda, è ricoverata in gravissime condizioni, dove sta lottando per la vita.

Tre rumeni seminano il terrore in Italia. I banditi sono fuggiti in Austria con la BMW

La ricostruzione dei fatti da parte di carabinieri e polizia locale indica una mancanza di priorità all’origine dell’impatto. Ma, come al solito, le indagini sono in corso. È successo tutto intorno alle 12:30 ora locale. Sembra che il 18enne rumeno stesse svoltando sulla strada principale quando è arrivato il camion. Scioccato ma illeso, l’uomo di 52 anni alla guida del camion ha riferito alla polizia che non c’era nulla che potesse fare per evitare l’impatto.

Sul posto sono intervenute due ambulanze e un’autoambulanza, oltre all’elicottero di soccorso decollato da Brescia che ha fornito il trasporto di emergenza alla ragazza di 17 anni.

Italia. Una giovane donna rumena dichiarata scomparsa, trovata morta in montagna. La madre ha lanciato l’allarme dopo che Ecaterina non è arrivata a casa

Una vita finita troppo presto

L’impatto estremamente violento è stato purtroppo fatale per il 18enne Adrian Andrei. Originario di Tecuci, in Romania, il giovane era in Italia da molti anni, come se ci fosse cresciuto. Dopo aver vissuto con la famiglia in provincia di Padova, si stabilì per qualche tempo a Remedello. Qui sta costruendo la sua vita, fatta di sogni e speranze, infranta troppo presto da un maledetto mercoledì di giugno.

Italia. Un bambino rumeno è stato ucciso il primo giorno di vacanze: “David era un ragazzo d’oro”

Si diploma perito tecnico riparatore presso l’Afgp Centro Bonsignori di Remedello e lavora per circa un anno in un’azienda meccanica di Isorella. Presto andrà a vivere con la sua ragazza a Peschiera. Avrebbe compiuto 19 anni in meno di tre mesi a settembre.

Il cadavere è a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Minibus con rumeni, terribile incidente in autostrada in Italia: un morto e cinque feriti

Adrian Andrei lascia i suoi genitori e il fratello maggiore nel dolore.

Rimani aggiornato con le ultime novità. Segui StiriDiaspora e via Google News

Elite Boss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.